lunedì 24 marzo 2014

Medical Beauty Experience / provato per voi ONDA ACUSTICA _ Episodio 1

Il centro: la hall di ingresso e l'entrata















Inizia ufficialmente la "Medical Beauty Experience": sei appuntamenti per altrettanti trattamenti estetici medicali ai quali mi sottoporrò presso un centro all'avanguardia: Beauty Emotion - Anti Aging Center. Cliccate qui  qui per visitare la loro pagina Facebook: fate like perché prestissimo sarete coinvolte anche voi!


Ma non pensate a punturine o aghi: niente di tutto ciò! Medicina cosmetica è anche luce pulsata, radiofrequenza, cosmeceutici, ossigenoterapia, ultrasuoni e moltissimo altro ancora. Trattamenti non invasivi e spesso piacevoli per ritrovare forma, freschezza, tono, e buon umore.
 
Ho scelto questo centro perché, diversamente da tutti gli altri posti in cui sono stata , si da spazio al dialogo e all'ascolto: perfino l'ambiente è estremamente rilassante, sembra di concedersi una coccola appena varcato l'ingresso. E' tutto molto rassicurante ed altamente professionale. Non è il classico ambulatorio asettico e triste: gli ampi spazi, la musica, il legno ed i dettagli sono parte integrante della filosofia di questo centro.
 


E così, sabato mi sono sottoposta al primo trattamento. Prima di iniziare il mio percorso personale, abbiamo deciso insieme gli obiettivi che volevo perseguire, e scelto i trattamenti migliori. Io deciso di focalizzarmi sul viso, per salutare il grigiore dell'inverno e avere un aspetto più sano, giovane e riposato.
l'ambulatorio nr 4
Per il primo trattamento ho provato "l'onda acustica". Qui vi racconto tutto:


Si tratta di erogazione di onda acustica a bassa frequenza (50Hz) ad alto potere vibrazionale, unitamente ad una radiazione luminosa la cui lunghezza d’onda è prossima all’infrarosso e laser diodo. La camera di risonanza permette alle onde acustiche a bassa frequenza di trasferire i loro effetti benefici alla superficie cutanea. L’azione pulsata delle vibrazioni produce un effetto antistress, relax e benessere; le radiazioni luminose provocano un leggero calore e sono in grado di provocare una vasodilatazione per un effetto biostimolante.
 
Prima di procedere, devo firmare il consenso informato, che spiega il trattamento al quale mi sottoporrò, inclusi eventuali effetti collaterali o controindicazioni. In questo caso, l'onda acustica non va praticata su ferite ed abrasioni cutanee, ulcere della cute, herpes, infezioni della pelle, gravi patologie che interessano l’apparato acustico, applicazioni di apparecchiature per l’udito che non siano rimovibili.
Tutto è pronto!
Tutto è pronto: inizia la seduta!
Per prima cosa l'operatrice passa il manipolo che emette l'onda acustica su tutto il viso. La sensazione è particolare: si avverte una sorta di massaggio, di vibrazione piuttosto energica e rapida  ma comunque piacevole. Questo primo passaggio, mi spiega, serve a preparare la pelle al prodotto che di li a poco avrebbe applicato.

Trattamento con Onda Acustica
Ora, con una siringa preleva il quantitativo di principio attivo adatto per il mio viso (2ml), e lo travasa in una piccola ciotolina monouso. Da lì, lo preleva con un pennello per spalmarlo sul viso, e poi passa nuovamente il manipolo vibrante per facilitare la veicolazione transdermica del prodotto.


E' stato scelto di applicare un prodotto chiamato IDEBAE, a base di "idebeone", un principio attivo altamente antiossidante, simile al più noto coenzima Q10 ma molto più efficace. La  mia lotto ai radicali liberi inizia qui!!

Non vedo l'ora di guardarmi allo specchio.
Ma prima ancora di guardarmi, è la sensazione che provo a colpirmi: sento la pelle del viso distesa, rilassata. Non contratta come spesso avverto: non sento più la pelle che "tira" (soffro di secchezza cutanea).
Mi guardo: sono completamente struccata, eppure muoio dalla voglia di uscire con quell'aspetto. Sembra quello dopo una giornata all'aria aperta, sono sparite le tensioni, il volto è turgido, sodo e l'incarnato omogeneo e luminoso. Decisamente sopra le aspettative. Una delle sensazioni che primeggiano è appunto il turgore un aspetto "rimpolpato" , rassodato e sollevato. Un ovale più pieno, sano e fresco.

Vi ho fatto venire voglia?! Non vedo l'ora che sia sabato prossimo!
Al prossimo fotoracconto...!

6 commenti:

  1. io sono super interessata all'ossigeno-terapia!
    aspetto tue news! :)

    RispondiElimina
  2. già preso appuntamento per il prossimo sabato.
    roby

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Che bello!! Fammi sapere come va;-) anche io sarò li sabato alle 14!

      Elimina
  3. wow wow wow ... dopo tre gg. la pelle è ancora come a fine trattamento, liscia compatta ed elastica.
    il colorito è più "roseo", il grigiore invernale è stato spazzato via.
    piacevole la sensazione generata dal manipolo vibrante,
    non ho avuto nessuna reazione (secchezza, rossore, prurito).
    trattamento che consiglio vivamente di provare.
    roby


    RispondiElimina
  4. Ciao Sara vorrei sapere quale dei trattamenti viso che hai fatto in questo centro ti e' sembrato il piu' efficace! Grazie :)

    RispondiElimina

Grazie per il tuo commento!
MyFlair by Sara H.